Supernova Edizioni Venezia

Marcato Patrizia
ISBN: 
978-88-6869-234-6
Pagine: 
160
Misure: 
12x17

 

 

 Un romanzo noir che stimola la riflessione e invita a una presa di consapevolezza: non siamo soli al mondo e le nostre azioni hanno del le ricadute su chi ci sta intorno, su di una scala sempre più se gnatamente ed evidentemente globale. 

 Dove può condurre la perdita di innocenza di sei giovani adolescenti? Un inspiegabile accesso di violenza, in un pomeriggio di sole durante una passeggiata in montagna, cambierà inesorabilmente le loro vite. Tredici anni dopo, il conto da pagare sarà altissimo e ognuno di lo ro, ormai cresciuto, si ritroverà a fare i conti con un passato che riaffiora con feroce determinazione, sconvolgendo i delicati equilibri su cui hanno costruito le loro vite. L’amicizia sarà il primo prezzo da pagare. La vendetta sembra l’unico mezzo per ripristinare ordine nel caos e la montagna diventa l’innocente testimone di una ricerca frenetica di pace e giustizia. 

Dalla stessa collana...