Supernova Edizioni Venezia

De Fazi Sandro
ISBN: 
978-88-6869-270-4
Pagine: 
80
Misure: 
13,5 x 21

Niente in Eugenio è certo. Nessuna azione, nessun dialogo, nessun luogo è incontrovertibilmente accertato, nessun amore è reale, dell’esistenza di ciascun personaggio si dubita. Ma proprio per questo, paradossalmente in Eugenio niente è inventato, i personaggi sono tutti reali, le storie d’amore tutte vere. La trama di questo romanzo, il cui titolo allude a un disegno letterario mai realizzato da Giacomo Leopardi, depista il lettore e lo sfida con pathos crescente, attraverso l’avvicendarsi di eventi in cui la vita è celebrata nell’eterno superamento di se stessa.

 

Sandro De Fazi è nato a Civitavecchia (Roma) il 31 ottobre 1960 e vive tra Napoli e Caserta. Laureato in Filosofia, è do­cente di Letteratura italiana e lingua e cultura latina e ha collaborato col Dipartimento di Psicologia della Seconda Università di Napoli e vari enti culturali. Ha pubblicato numerosi libri. È uno dei poeti italiani presenti in “Poeti e poesia” (Rivista internazionale n. 14 – Agosto 2008). Suoi articoli, recensioni e saggi brevi e lunghi sono su siti e riviste cartacee e on line.

Dalla stessa collana...