Supernova Edizioni Venezia

Biadene Carlo Maria
ISBN: 
978- 88-6869-324-4
Pagine: 
152
Misure: 
15x21

Il libro racconta le vicende amorose di Locar dagli amori ancillari della prima adolescenza alla maturità. Sullo sfondo Venezia negli anni Sessanta e Settanta. Alle frustrazioni iniziali seguono rapporti intensi contrassegnati dalle utopie libertarie di quegli anni. Dopo le prime delusioni insorge un certo cinismo che funzionerà come deterrente seduttivo. Infatti, soprattutto nella casa Shmitz, il soggiorno sarà caratterizzato da un viavai di donne che se lo disputano. Alla fine giungerà progressivamente a una sorta di saturazione e dopo un viaggio a Creta, ritorna in Laguna, folgorato sulla via di Damasco, e cambierà vita. Autobiografia? Per metà, il resto è fantasia.

 

Carlo Maria Biadene è nato il 20/07/1947 e ha vissuto sempre a Venezia. Diplomato al Liceo Artistico di Venezia, partecipa ad alcune collettive di pittura a Venezia e Cittadella e viene segnalato al premio di poesia Città di Montebelluna nel 1968. Ha insegnato Educazione Artistica nella Scuola Media Inferiore dal 1970 al 2007. Ha lavorato inoltre come grafico editoriale autonomo per Electa, Skirà, Nova Charta, Supernova e altri. Ha tradotto il libro Beppo, a Venetian Story / Una storia Veneziana (Supernova 2023).

Dalla stessa collana...