Supernova Edizioni Venezia

Brusegan Piergiorgio
ISBN: 
978-88-6869-267-4
Pagine: 
72
Misure: 
13,5x21

 

 

Non avendo mai avuto la TV né mai usato un computer e nemmeno un telefonino (non ho neppure la patente, e me ne vanto), vivo di pittura e di viaggi e ho pulsato soprattutto sul parlare, leggere, scrivere. Codesti racconti sono una breve onda dell’oceano di esperienze della mia lunga vita errabonda di Pintor Aventureiro, definizione dello scrittore António Marujo, incantato dalle mie fiabesche avventure di Goa, territorio portoghese ultramarino.

Piergiorgio Brusegan, pittore e gran viaggiatore, oggi conta, con i suoi 80 anni, 53 viaggi in India, inclusi i primi 10 via terra (treno, bus, autobotte, etc.) impiegando in genere tre mesi tra andata e ritorno. Pittore da sempre, dopo un anno di bohème a Brera, stavo per andare a vivere sotto i ponti di Parigi, invece trovai Giovanna e partimmo per l’Asia, a piedi, mano nella mano, per scoprire e inventare noi stessi e il mondo. Viaggiando tenevo zibaldoni accompagnando i pensieri ai disegni. I racconti qui inclusi sono tratti da questi diari, che registrano il divertimento, le scoperte d’arte e la natura, le giungle, gli animali, l’Himalaya, i grandi fiumi, gli oceani, le rovine, i templi...

Dalla stessa collana...